La Cina si avvicina. A Modica 54 per una terza scientifico

di redazione
ipsef

red – Un pollo in batteria gode di 550 centimetri quadrati di media (meno di un foglio A4), mentre un alunno, per rispetto delle norme igienico-sanitarie, deve poter contare su 1,23 mq, a dirlo è la legge. 54 sono effettivamente troppi per stare in una classe e difatti al liceo scientifico Galilei di Modica (RG) la terza scientifico super affollata farà lezione nell’androne.

red – Un pollo in batteria gode di 550 centimetri quadrati di media (meno di un foglio A4), mentre un alunno, per rispetto delle norme igienico-sanitarie, deve poter contare su 1,23 mq, a dirlo è la legge. 54 sono effettivamente troppi per stare in una classe e difatti al liceo scientifico Galilei di Modica (RG) la terza scientifico super affollata farà lezione nell’androne.

Ma non chiamatela "classe pollaio", direbbe il direttore dell’USR Lombardia che nei giorni scorsi ha smosso qualche critica sostenendo che tale affermazione non rende "un buon servizio all’istruzione e poi in Cina le classi sono formate da 70 ragazzi".

Beh, ci siamo. Sarà che la Cina si avvicina sempre più, dall’acquisto dei titoli di stato Italiani, alle promesse di investimento soprattutto nel Sud, ma 54 in una classe ci sembrano un buon inizio per l’accostamento del sistema scolastico italiano a quello cinese.

Nel frattempo, la terza scientifico di Modica è entrata nella top ten delle classi più affolate della penisola, isole comprese.

Approfondisci l’argomento con un articolo della sezione regioni

Versione stampabile
anief
soloformazione