La chimica sia insegnata dai laureati in chimica, un’ora di laboratorio a settimana. Odg approvato

A parlarne è Marco Bella, portavoce alla Camera dei deputati, membro VII commissione cultura con il M5S, professore di chimica organica e ricercatore universitario.

All’interno del Decreto Scuola, convertito con modificazioni nella legge 41/2016, è stato approvato un ordine del giorno, presentato dall’on. Marco Bella in collaborazione con  Francesco D’Uva e Alessandro Melicchio ho presentato che impegna il governo su due punti

  1.  Far insegnare la chimica nelle scuole a chi è laureato in chimica, ove possibile.

Motivazione: Perché è una materia molto complessa, ed è necessario che le nostre studentesse e studenti abbiano a disposizione le persone più preparate possibile. Posso garantire che la gran parte delle persone dice di non comprendere la chimica non ha avuto un insegnante laureato in chimica.

  1.  Almeno un’ora di laboratorio a settimana per tutte le studentesse e gli studenti.

Motivazione: Perché la chimica la devi vedere in azione,  per capirla e amarla.

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!