L’ uguaglianza alla base della diversità nella scuola italiana

Di Lalla
Stampa

di Cristina Gentilin – Ovunque nel mondo, la società civile si fonda ormai sulla presenza della diversità e nell’istituzione scolastica la diversità diventa l’urgenza quotidiana.

di Cristina Gentilin – Ovunque nel mondo, la società civile si fonda ormai sulla presenza della diversità e nell’istituzione scolastica la diversità diventa l’urgenza quotidiana.

Se prima nella scuola italiana l’accezione del termine “diverso” si riferiva quasi esclusivamente al “diversamente abile”, ora il termine sta assumendo sempre più connotazioni culturali, sociali, religiose e razziali …

(leggi tutto sl blog http://www.paginamaieutica.blogscuola.it/)

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”