Joy of moving, il metodo innovativo incentrato su giochi di movimento: da quest’anno possono aderire anche le scuole medie. NOTA

WhatsApp
Telegram

Anche per l’anno scolastico 2023/24 il Ministero dell’istruzione e del merito promuove la diffusione del metodo Joy of moving (JOM) nella scuola dell’infanzia e primaria degli istituti scolastici statali e paritari. Da quest’anno possono aderire anche le scuole medie, secondarie di primo grado, interessate alla continuità verticale all’interno degli Istituti comprensivi.

Joy of moving è un metodo educativo innovativo e originale che incoraggia la gioia del movimento attraverso il gioco.

L’utilizzo di tale metodo fornisce strumenti:

  • in campo motorio e multi-sportivo (educazione “del” movimento);
  • per la connessione tra le diverse discipline scolastiche in ottica di “apprendimento fisicamente attivo” e di alfabetizzazione motoria come fattore determinante anche per la salute e la scelta di uno stile di vita attivo per tutto l’arco della vita, con attenzione alla natura e all’ambiente (educazione “al” movimento);
  • per l’allenamento delle abilità di vita, fondamentali per una scuola che curi oltre all’intelligenza mentale quella emotiva (educazione “attraverso il movimento”).

Le scuole possono aderire registrandosi sul sito dedicato

Non è prevista una data di scadenza per aderire.

NOTA

WhatsApp
Telegram

Concorso Insegnanti di Religione Cattolica. Scegli il corso specifico di Eurosofia con esempi di unità didattiche. Guarda la demo