Jovanotti agli studenti: “Ci vuole cultura e coraggio per riuscire e onestà intellettuale per fare sempre i conti con se stessi”

WhatsApp
Telegram

 “Ci vuole cultura e coraggio per riuscire e onestà intellettuale per fare sempre i conti con se stessi. Ai ragazzi dico che serve prima di tutto passione per la musica e per farla diventare un lavoro deve essere quasi un’ossessione. La domanda è potresti fare altro o no? Se sei un artista la senti quasi come una vocazione religiosa a cui non puoi non rispondere. Prima di tutto però bisogna ascoltare se stessi ed esporsi alla vita”.

“Ai ragazzi che non sanno ancora cosa fare dico: non affezionatevi alle situazioni di disagio che possono creare identità. Fate di tutto per avere interessi, il vero successo è avere curiosità”. 

È stato un dialogo a tutto tondo, dalla musica alla vita quello che questa mattina si è svolto tra Jovanotti e gli studenti delle scuole liguri nell’ambito del progetto Orientamenti Summer 2022, promosso dalla Regione Liguria e diventato punto di riferimento per l’orientamento e la formazione.

“L’incontro tra Jovanotti e gli studenti liguri – ha commentato il presidente della Liguria, Giovanni Toti – ha avuto un grande successo e ottimi riscontri e i ragazzi ne hanno approfittato per conoscere i segreti di un artista e soprattutto andare alla ricerca del proprio talento grazie alla presenza di uno dei cantanti più amati e seguiti d’Italia”.

Ha aggiunto l’assessore regionale alla Formazione Ilaria Cavo: “Dobbiamo ringraziare Lorenzo che non si è minimamente risparmiato, dando risposte precise e generose. È andato a fondo, dando messaggi sia a chi vuol fare il musicista sia a chi non fa niente. E con grande onesta ha raccontato le difficoltà di una carriera e anche il senso del React, cioé del rialzarsi”.

Nel corso del faccia a faccia, Jovanotti ha incontrato anche gli studenti della scuola genovese “Anna Frank” dell’istituto comprensivo Montaldo che hanno prodotto il video con la canzone “Apri tutte le porte” su Tik Tok che è stata ripostata dall’artista a cui è molto piaciuta

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur