IV: depositata proposta legge per assumere laureati in scienze motorie a scuola

Stampa

Si è svolta ieri la riunione di maggioranza con il ministro per le politiche giovanili e lo sport Spadafora. Italia Viva ricorda la proposta di legge per assumere i laureati in scienze motorie nella scuola.

“Abbiamo votato contro la legge delega proposta dallo scorso Governo – scrivono in una nota la senatrice e il deputato di Italia Viva Daniela Sbrollini e Luciano Nobili – perché si dava troppo potere discrezionale all’Esecutivo sulle regole dello sport.

Servono unità e sinergia tra le istituzioni e lo sport. Come Italia Viva abbiamo depositato diverse proposte di legge, come quella di assumere i laureati in scienze motorie nella scuola e nei centri sportivi, quella sul riconoscimento giuridico del lavoro sportivo, quella sullo sport di base e, infine, quella sulla revisione della legge Melandri”.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia