Ius soli ai minori se hanno frequentato almeno un ciclo scolastico

Stampa

Questa una delle novità contenute nello Ius soli che ieri ha visto accendersi una bagarre che ha visto il Ministro Fedeli dover ricorrere all’infermeria.

Ieri è stato “incardinato” in aula il testo del DDL relativo al diritto di cittadinanza per i figli degli immigrati nati in Italia.

La condizione per ottenere la cittadinanza è che almeno uno dei genitori abbia permesso di soggiorno e risieda legalmente da almeno 5 anni continuativi.

Altro sistema per ottenere la cittadinanza, per il minore di genitori stranieri o in Italia da prima dei dodici anni, è di aver frequentato un percorso formativo per almeno cinque anni.

Potrà anche chiederla chi non ancora maggiorenne risieda da almeno sei anni e abbia frequento un ciclo scolastico (o un percorso di istruzione professionale) ottenendo un titolo di studio (o una qualifica).

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur