ITS, Toccafondi: fare tesoro esperienza svolta, necessario partire esigenze aziende

Stampa

Svoltosi oggi a Messina, presso l’Istituto Tecnico Superiore Fondazione Albatros di Messina – Sistema Agroalimentare, l’incontro “Il Sistema ITS in Sicilia: esperienze a confronto, cui ha reso parte il Sottosegretario al Miur Gabriele Toccafondi.

Il Sottosegretario ha snocciolato i numeri relativi alla realtà degli Istituti tecnici Superiori –  “Ottomila ragazzi, 93 fondazioni, 360 corsi: questa è la realtà positiva attuale del post diploma professionalizzante nel nostro paese” – e  ricordato che l’esperienza degli ITS in Italia è avviata da 5 anni, in ritardo rispetto al resto d’Europa, e che si deve far tesoro dell’esperienza sin qui accumulata.

Toccafondi ha poi affermato che non si deve procedere alla  moltiplicazione indiscriminata dei corsi e delle fondazioni e che il punto di partenza devono essere i bisogni delle aziende e del territorio in cui gli ITS sono ubicati.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!