ITS, Toccafondi: sistema funziona, ora va ampliato con un orientamento efficace negli istituti superiori

WhatsApp
Telegram

“Il sistema Its funziona. L’80% dei diplomati trova lavoro. Adesso occorre migliorare i numeri e questo è possibile solo con l’orientamento da fare nelle scuole” superiori.”

Questo quanto dichiarato da Gabriele Toccafondi, sottosegretario del Miur, al seminario di orientamento “Sistema Its: opportunità di crescita professionale e culturale nell’alta formazione tecnica”, rivolto alle scuole Superiori organizzato dall’ufficio scolastico regionale della Lombardia.

“Il post diploma professionalizzante in Italia si chiama Its e funziona dal 2010. Pur giovane ha numeri positivi: 9.000 attualmente iscritti, 93 le fondazioni, 280 i corsi attivi. Dei primi diplomati l’81% trova lavoro. Segno che – fa notare Toccafondi – quando scuola e lavoro si incontrano i segni positivi si vedono”.

“Nel corso biennale o triennale Its le docenze del mondo del lavoro sono pari al 50%, il tirocinio è pari almeno al 30% del corso, i corsi sono gestiti da fondazioni con grande autonomia e formate da scuole, aziende, associazioni, enti universitari. Il Miur oltre a dare risorse, controlla i bilanci, e indirizza le scelte visto che – spiega il sottosegretario – il 30% delle risorse non è dato a ‘pioggia’ ma con criteri premiali. Più i diplomati trovano lavoro, coerente con lo studio e con contratti buoni, più il Miur e le regioni danno risorse. A questo sistema – conclude – manca ancora un vero orientamento tanto che alle selezioni per accendere ai corsi si presentano in pochi. Sono percorsi che aiutano i ragazzi a trovare occupazione ma poco conosciuti, la chiave di volta sta nella collaborazione con le scuole, i ragazzi e le famiglie possono conoscere questa possibilità solo se questa entra nelle scuole superiori”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur