ITS Academy, Valditara: “Oltre un miliardo per il potenziamento dell’offerta didattica” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha recentemente delineato un piano di riforma per gli ITS Academy, sottolineando l’importanza di rendere questo tipo di istruzione più attraente per i giovani.

Le dichiarazioni del ministro, durante il Question Time al Senato, segnano una tappa cruciale nella continua evoluzione del sistema educativo italiano, dimostrando un impegno concreto verso un’istruzione di qualità superiore e un incremento delle opportunità per la prossima generazione.

La riforma, secondo Valditara, sarà resa possibile grazie all’ampio investimento di un miliardo e mezzo previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Questa significativa iniezione di fondi avrà un impatto diretto sull’espansione e il potenziamento dei laboratori, e sull’implementazione di nuovi percorsi didattici, offrendo agli studenti un ampio spettro di opportunità formative e di crescita:  “Rassicuro che questo governo crede fortemente nell’attuazione della riforma degli Its Academy e che dunque agirà anche attraverso numerosi provvedimenti attuativi ancora previsti affinché sia rafforzata l’attrattività di tali percorsi a beneficio dell”accrescimento delle competenze degli studenti e al contempo al vantaggio della complessiva competitività del sistema produttivo del nostro paese”.

La riforma avrà un effetto trasformativo sulle strutture degli ITS Academy, garantendo l’ammodernamento e l’ampliamento dei laboratori esistenti e la creazione di nuovi spazi, con l’obiettivo di favorire un apprendimento più immersivo e pratico. Questo approccio didattico sottolinea l’importanza dell’apprendimento esperienziale, preparando gli studenti a diventare professionisti capaci e pronti a rispondere alle sfide del mondo del lavoro.

Oltre all’ampliamento delle strutture fisiche, l’investimento del Pnrr avrà anche un impatto significativo sull’offerta didattica. L’offerta di percorsi di apprendimento sarà notevolmente incrementata, permettendo agli studenti di esplorare una varietà di campi e discipline. Questo cambio epocale garantirà agli studenti una maggiore flessibilità e personalizzazione nel loro percorso di studi, promuovendo una formazione più completa e multidisciplinare.

Importante è anche l’attenzione del Ministro Valditara verso il corpo docente degli ITS Academy. Un successivo decreto del Ministero dell’Istruzione e del Merito (Mim) e del Ministero dell’Università e della Ricerca (Mur) stabilirà infatti i requisiti per diventare docenti in questi percorsi, assicurando che gli insegnanti siano altamente qualificati e pronti a guidare gli studenti attraverso il loro percorso educativo.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri