ITS Academy, in Gazzetta Ufficiale il decreto con i requisiti e gli standard minimi per il riconoscimento e l’accreditamento

WhatsApp
Telegram

Sulla Gazzetta Ufficiale del 27 ottobre è stato pubblicato il decreto interministeriale n. 191 del 4 ottobre 2023 che definisce i requisiti e gli standard minimi per il riconoscimento e accreditamento degli Istituti Tecnologici Superiori (ITS Academy).

I requisiti di accreditamento degli Istituti Tecnologici Superiori (ITS Academy):
a) requisiti di solidità finanziaria ed organizzativa;
b) requisiti di onorabilità e affidabilità del soggetto giuridico;
c) requisiti relativi alle risorse infrastrutturali, logistiche e strumentali;
d) requisiti relativi alle risorse umane e professionali.

Le regioni verificano, con cadenza almeno triennale e secondo i criteri e le procedure da esse stabiliti, il mantenimento dei requisiti per l’accreditamento degli ITS Academy ad operare sulle aree tecnologiche di riferimento, nonché il rispetto degli standard minimi dei percorsi formativi.

Le Fondazioni ITS Academy accreditate sono sottoposte a sospensione dell’accreditamento nelle seguenti ipotesi:
a) mancata comunicazione di variazioni intervenute su proprie caratteristiche aventi effetto sui requisiti dell’accreditamento;
b) evidenze di irregolarità e/o non piena conformità rispetto ai requisiti minimi;
c) coinvolgimento della Fondazione in fatti che possono arrecare pregiudizio nei confronti dell’utenza e/o accertamento di inadempienze inerenti la corretta informazione degli utenti;
d) rischio fondato di un utilizzo non corretto delle risorse pubbliche ricevute.

TESTO IN GAZZETTA UFFICIALE

DECRETO

REQUISITI

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri