ITP in II fascia graduatorie di istituto, secondo no del Consiglio di Stato

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A distanza di pochi giorni, arriva una nuova ordinanza del Consiglio di Stato in risposta alla richiesta dei docenti in possesso di diploma ITP di essere inseriti nella II fascia delle graduatorie di istituto.

L’ordinanza è la n. N. 03087/2018 pubblicata il 6 luglio 2018, in cui il Consiglio di Stato discute la riforma dell’ordinanza cautelare del T.a.r. Lazio – Roma – Sez. III-bis n. 535 del 2018.

Nell’ordinanza si legge “Rilevato che: – questa Sezione, seppure in fase cautelare, ha già escluso che l’appartenenza alla categoria di docenti “ITP” sia titolo equipollente all’abilitazione all’insegnamento, ai fini dell’inserimento nella II fascia del personale docente delle graduatorie di circolo e di istituto (cfr. ex multis Sez. VI, ordinanza 6 aprile 2018 n. 1587);

P.Q.M. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta), respinge l’appello cautelare. Spese compensate”.

Si tratta ancora di decisioni non definitive. Una risposta più chiara arriverà quando si conoscerà l’esito del ricorso discusso il 5 luglio scorso.

Graduatorie istituto, itp fuori da seconda fascia. Ordinanza del Consiglio di Stato

Versione stampabile
anief anief
soloformazione