ITP fanno bingo con l’ammissione al concorso che non ha selezione. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Inviato da Luca Gallo- La vicenda dei diplomati ITP sembra prendere dei connotati ancora più inquietanti di quella dei diplomati magistrali.

Mentre questi ultimi sono stati “bocciati” dalla plenari per i diplomati ITP sembrano aprirsi tutte le porte possibili e immaginabili.

E’ del 2 maggio infatti la sentenza del TAR che ammette con riserva al concorso per gli abilitati gli ITP con il solo diploma.

Credo non ci siano più parole per descrivere la palese ingiustizia di questa sentenza che vedrà impegnati nello stesso concorso i precari storici abilitati tramite PAS e gli ITP freschi di diploma con neanche un giorno di servizio.

Un concorso ricordo dove ci sarà solo una prova orale non selettiva, per cui nessun bocciato, un bel bingo per chi entrerà di ruolo grazie ad un misero ricorso.

Mentre i laureati con tre anni di servizio devono ancora attendere, i diplomati ITP si troveranno la strada spianata alla faccia del precariato, dei percorsi selettivi, dei tirocini e dei percorsi abilitanti istituiti dallo stato.

Mentre agli abilitati TFA/PAS è STATO NEGATO IL SACROSANTO DIRITTO DI ENTRARE IN GAE, gli ITP col solo diploma entrano di diritto nelle GRAME che è una sorta di GAE su base regionale, questo perchè di colpo il diploma ITP è stato riconosciuto abilitante.

Sono profondamente indignato perchè reputo questa situazione profondamente ingiusta, se bastava solo il diploma per entrare in ruolo chiedo al MIUR di ridarmi indietro i 3000 euro del PAS, oltre al danno per avermi spremuto come un limone durante il 2014/15 in cui ho chiesto a scuola anche il part-time per poter meglio frequentare un corso rivelatosi del tutto inutile.

Tutti insieme quindi in seconda fascia, tutti insieme nelle Grame, non importa se c’ era un bando che indicava una data per essere iscritti in seconda fascia per poter partecipare al concorso, tutti insieme comunque e il MIUR non muove un dito alla faccia di tutti coloro che hanno seguito le sue stesse direttive.. Vergogna immensa.

Versione stampabile
anief
soloformazione