Italia viva incontra i sindacati: “Valorizzare il personale scolastico con adeguato riconoscimento economico e professionale”

WhatsApp
Telegram

Una delegazione di Italia viva guidata dai presidenti nazionali Teresa Bellanova e Ettore Rosato, della quale hanno fatto parte anche i capigruppo di commissione Gabriele Toccafondi e Daniela Sbrollini, ha incontrato ieri pomeriggio una rappresentanza sindacale delle sigle che hanno indetto lo sciopero nel settore della scuola il prossimo 10 dicembre FLC Cgil, Snals, UIL Scuola, Gilda.

“Abbiamo ascoltato con attenzione le rivendicazioni sindacali – ha sottolineato Daniela Sbrollini al termine dell’incontro, come riferisce una nota – e ci impegniamo a incrementare le risorse destinate alla scuola, anche in considerazione del fatto che è uno dei comparti che hanno avuto meno investimenti in legge di bilancio. Con il collega Gabriele Toccafondi abbiamo ribadito l’attenzione di Italia Viva per il settore e rivendicato il lavoro svolto non solo sul piano della valorizzazione del personale scolastico ma della qualità della scuola nel suo complesso anche attraverso il riconoscimento economico e un più complessivo investimento sulla professionalità dei docenti, fin dalla formazione iniziale, selezione e formazione in servizio”.

“Queste tematiche si addicono più ad un intervento ad hoc che alla legge di bilancio, dove deve trovare invece spazio il tema del dimensionamento e delle scuole nelle piccole isole, oggetto di interventi emendativi – ha aggiunto la senatrice di Iv –. Le criticità segnalate sono già nell’agenda del nostro partito. Siamo consapevoli che gli investimenti in istruzione vadano rafforzati in questa legge di bilancio che complessivamente rimane un ottimo passo avanti rispetto al più recente passato: come Italia viva faremo la nostra parte in Commissione, auspicando che questa sensibilità sia condivisa anche dagli altri gruppi di maggioranza”.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO