In Italia le vacanze scolastiche più lunghe d’Europa. Possibile un altro modello? Esprimi la tua opinione

WhatsApp
Telegram

In Italia le vacanze estive più lunghe d'Europa, ma nel Nord più pause invernali e lo spring breack, per festeggiare la primavera.

In Italia le vacanze estive più lunghe d'Europa, ma nel Nord più pause invernali e lo spring breack, per festeggiare la primavera.

Ieri partiti con Bolzano, oggi spetta al Molise, ultimi a partire Puglia e Veneto, giorno 16 settembre. Come siamo messi in Europa?

Il rapporto diffuso da Eurydice dal titolo "Organisation of school time in Europe", fa un'analisi dell'organizzazione delle vacanze nei vari paesi europei.

Netta la differenza tra Nord e Sud d'Europa, con i primi che rientrano a scuola molto prima, anche se l'Italia (insieme a Grecia, Portogallo e Malta)si distingue per un rientro a scuola con tempi nettamente superiori rispetto agli altri paesi europei.

La differenza tra Nord e Sud, è, ovviamente, legata alla differenza climatica. Impensabile tornare in classe già a metà agosto come in Danimarca, Norvegia, Svezia, Finlandia, Islanda.

Differenze anche sulla durata della pausa. Si va dalle 12/13 settimane di Italia, Lituania, Lettonia, Portogallo e Turchia, 6 settimane di alcuni Lander tedeschi, Paesi Bassi, Inghilterra, Svizzera e Liechtenstein.

E' anche vero, però, fa notare Skuola.net, che più brevi sono le vacanze estive, più possibilità di vacanze ci sono durante l'anno scolastico.

Così, nei paesi del Nord tra gennaio e febbraio gli studenti godono di più vacanze rispetto agli italiani e in primavera dello spring breack tra marzo ed aprile. In Germania la pausa estiva dura all'incirca 6 settimane, ma tra ottobre e novembre è prevista una pausa tra i 3 e i 13 giorni.

Saresti d'accordo a suddividere le vacanze estive durante l'anno scolastico? Cosa ne pensi di uno "spring breack" anche da noi?

Esprimi la tua opinione

In Italia le vacanze scolastiche più lunghe d'Europa. Possibile un altro modello? Esprimi la tua opinione

Posted by Orizzonte Scuola on Lunedì 7 settembre 2015

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO