In Italia 10mila istituti privati, di più al nord

Stampa

TMNEWS – In Italia sono poco più di 10mila le scuole private, come l”IseF’ di Poggiomarino (Na) per il quale la Procura della Repubblica di Torre Annunziata ha disposto il sequestro di parte dell’istituto, l’arresto di due persone e all’iscrizione nel registro degli indagati di altri sei per associazione a delinquere finalizzata al falso ideologico a seguito della scoperta di centinaia di studenti inesistenti e false registrazioni di presenze

TMNEWS – In Italia sono poco più di 10mila le scuole private, come l”IseF’ di Poggiomarino (Na) per il quale la Procura della Repubblica di Torre Annunziata ha disposto il sequestro di parte dell’istituto, l’arresto di due persone e all’iscrizione nel registro degli indagati di altri sei per associazione a delinquere finalizzata al falso ideologico a seguito della scoperta di centinaia di studenti inesistenti e false registrazioni di presenze

Si tratta di un numero solo leggermente inferiore a quello degli istituti pubblici, in tutto 10.400, recentemente ridotti dal Miur a seguito del cosiddetto ‘dimensionamento’ dovuto a razionalizzare le spese per l’istruzione.

La maggior parte delle non statali operano a livello di scuola dell’obbligo, in particolare si tratta di asili e primarie, sono di stampo cattolico (solo in queste operano 75 mila insegnanti e unità di personale non docente): tranne un migliaio, sono riconosciute come ‘paritarie’, quindi a tutti gli effetti equiparate alle statali e danno lavoro ad oltre 100mila docenti e operatori. In prevalenza le scuole private che operano in Italia sono collocate nel settentrione: nel nord-ovest ne esistono circa 2.600, un po’ meno nel nord-est, dove ne operano 2.300.

Molte meno al centro della penisola, dove se ne contano 1.500; mentre abbondano nelle isole 1.300 e nel resto del sud (altre 2.600). Complessivamente sono frequentate da circa un milione di studenti, contro i quasi 8 milioni delle pubbliche.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione