Istruzioni per la richiesta di certificazione ai fini dell’Indennità di disoccupazione

Di Lalla
Stampa

red – il MEF SPT ha emanato delle Istruzioni operative per il personale precario che avesse urgenza di certificazioni ai fini dell’Indennità di disoccupazione.

red – il MEF SPT ha emanato delle Istruzioni operative per il personale precario che avesse urgenza di certificazioni ai fini dell’Indennità di disoccupazione.

Infatti in base al messaggio INPS del 21 settembre 2010, ove si rilevi il mancato o l’errato utilizzo del flusso Uniemens da parte del datore di lavoro, la domanda è accoglibile e la prestazione spettante deve essere liquidata sulla base della documentazione, prodotta dall’interessato, attestante i dati retributivi e contrattuali necessari.

L’interessato può pertanto non solo rivolgersi all’istituto scolastico presso il quale ha prestato servizio e richiedere la certificazione della propria situazione contrattuale, ma anche stampare direttamente la propria situazione “Contributi INPS disoccupazione” accedendo con il proprio codice fiscale alla sezione “Contratti Scuola” del sito MEF, e presentare la documentazione così ottenuta alla sede INPS competente per zona ai sensi delle sopra citate circolari. La stessa documentazione può essere richiesta alla DTEF di competenza.

Il messaggio

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione