Istruzione per adulti, Bianchi: “Un’azione di riforma vera e profonda che riguarda lo sviluppo e la crescita del Paese e il suo futuro”

WhatsApp
Telegram

Il 5 settembre, presso la Sala “Aldo Moro” dell’Istruzione, il ministro Patrizio Bianchi è intervenuto alla presentazione delle Linee guida Ocse per il riconoscimento dei crediti nei Cpia (Centri provinciali per l’istruzione degli adulti). 

“L’istruzione degli adulti ha un ruolo centrale all’interno della strategia di formazione permanente che stiamo realizzando con il Pnrr – ha dichiarato Bianchi -. Le nostre riforme stanno andando infatti tutte in questa direzione, costruendo insieme un unico grande disegno di riforma della scuola italiana: la formazione e l’assunzione degli insegnanti, la riorganizzazione degli Its Academy, gli Istituti tecnici e professionali, l’orientamento. I Cpia, che io vorrei chiamare Istituti statali per l’Educazione degli adulti, sono parte integrante del grande quadro che stiamo disegnando, coinvolgendo di più le Regioni, le economie territoriali, guardando anche al contesto europeo e mondiale. Un’azione di riforma vera e profonda che riguarda lo sviluppo e la crescita del Paese e il suo futuro”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur