Istruzione, Europa chiede: inclusività, digitale e sostegno agli educatori. Le 6 nuove priorità

WhatsApp
Telegram

La Commissione europea ha pubblicato una relazione con le indicazioni nel campo dell'istruzione da perseguire entro il 2020.

La Commissione europea ha pubblicato una relazione con le indicazioni nel campo dell'istruzione da perseguire entro il 2020.

Inclusione

I fatti di cronaca legati all'emigrazione e alle difficoltà di integrazione in molti paesi europei ha condotto la Commissione ad individuare nell'integrazione uno degli obiettivi prioritari.La richiesta è che i sistemi di istruzione e di formazione europei siano maggiormente inclusivi nel contesto delle più ampie iniziative adottate per affrontare il problema della radicalizzazione in seguito agli attentati del 2015 a Parigi e a Copenaghen.

Digitale

Altro appuntamento che i paesi europei non possono perdere riguarda la digitalizzazione, intesa nonsoltanto come dotazione di strumenti, ma come digitalizzazione della didattica.

Le 6 priorità individuate nella relazione comprendono "il miglioramento delle competenze e delle prospettive occupazionali e la creazione di contesti di apprendimento aperti, innovativi e digitali, valorizzando nel contempo i valori fondamentali dell'uguaglianza, della non discriminazione e della cittadinanza attiva".

Le 6 priorità

Eccovi l'elenco

  1. abilità e competenze pertinenti e di elevata qualità con un'attenzione per i risultati, l'occupabilità, l'innovazione e la cittadinanza attiva;
  2. educazione inclusiva, uguaglianza, non discriminazione e promozione delle competenze civiche;
  3. istruzione e formazione aperte e innovative, adottando appieno gli strumenti dell'era digitale;
  4. un forte sostegno agli educatori;
  5. trasparenza e riconoscimento delle competenze e delle qualifiche per facilitare la mobilità dell'apprendimento e del lavoro e sostenibilità negli investimenti, nella resa e nell'efficienza dei sistemi di istruzione e formazione.
  6. sostenibilità negli investimenti, nella resa e nell'efficienza dei sistemi di istruzione e formazione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur