Istituti tecnici superiori: indicazioni su attività formative, verifiche, stage. Nota ministero

Stampa

Con la nota n. 20637 del 10 novembre 2020, il ministero dell’istruzione invia comunicazioni urgenti agli Istituti tecnici superiori riguardanti l’attuale situazione pandemica.

Attività formative e prove di verifica

Lo svolgimento delle attività formative e delle prove di verifica finale dei corsi si svolgono con modalità telematiche a distanza purché sia garantita l’interazione video e vocale tra la commissione e l’allievo.

Le prove di verifica finale, laddove le specifiche peculiarità dei corsi e/o della condizione territoriale di appartenenza lo consentano, le Fondazioni ITS possono provvedere alla relativa organizzazione e predisposizione in presenza, garantendo il corretto distanziamento tra gli allievi e assicurando il rispetto di tutte le misure previste dai protocolli di sicurezza adottati in materia per la prevenzione, il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19.

Tirocini/stage

Le attività di tirocinio/stage aziendali previste all’interno dei percorsi ITS continuano a essere consentite a condizione che il soggetto ospitante sia in grado di garantire una  organizzazione degli spazi tale da ridurre al massimo il rischio di prossimità e di aggregazione e che vengano adottate misure organizzative di prevenzione e protezione.
Nella nota si specifica infine che laddove non sia possibile effettuare le attività di tirocinio/stage secondo le modalità sopraddette esse sono sostituite con project-work, attività di laboratorio e/o simulazioni.

NOTA 20367.10-11-2020

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia