Istat: minimo storico nascite dall’Unità d’Italia, nel 2020 -3,8%

Stampa

Nel 2020 sono stati iscritti in anagrafe per nascita 404.104 bambini. A rilevarlo è l’Istat nel report “La dinamica demografica durante la pandemia covid-19-anno 2020”

Nel 2020 si registra un nuovo minimo storico di nascite dall’Unità d’Italia: -3,8% la diminuzione delle nascite, quasi 16 mila in meno rispetto al 2019.

Di contro, nell’anno del Covid, si registra un massimo storico di decessi dal secondo dopoguerra. Al 31 dicembre 2020 la popolazione residente è inferiore di quasi 384 mila unità rispetto all’inizio dell’anno, come se fosse sparita una città grande quanto Firenze.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 150€! Entro il 22/04…