Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

ISEE: chiarimenti su residenza e conviventi

WhatsApp
Telegram
Detrazione Iva casa

ISEE con casa in affitto in cui ha la residenza anche il proprietario: come comportarsi?

Capita sovente che i proprietari di immobili in affitto mantengano in essi la residenza pur non abitandoci. E’ una prassi consolidata e poco corretta per non pagare, sull’immobile stesso, l’IMU su seconda casa che mette in difficoltà, a volte, l’affittuario. Altre volte il proprietario si mantiene una stanza della casa per viverci. Ma cerchiamo di capire come questo va ad incidere sull’ISEE rispondendo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive:

Buonasera, avrei bisogno di fare l’ISEE sono in affitto con residenza, dove c’è anche quella del proprietario di casa. Io posso comunque fare isee per conto mio nonostante ci sia la sua residenza?Grazie saluti.

ISEE e residenza

Bisogna distinguere, ai fini ISEE, tra residenza nella stessa abitazione e appartenenza allo stesso nucleo familiare. Se il proprietario dell’immobile figura in uno stato di famiglia distinto dal suo può procedere tranquillamente a fare un ISEE per conto suo nonostante la residenza.

Se, invece, per qualsiasi motivo, il comune ha registrato un unico stato di famiglia purtroppo dovrà fare l’ISEE tenendo in considerazione anche il reddito di questa persona.

Le dico, in ogni caso, quello che dice la Legge al riguardo del proprietario che mantiene residenza nella casa che da in locazione. La sentenza 25726/2011 della Corte di Cassazione afferma che, a meno che il proprietario non viva effettivamente nell’immobile in questione insieme all’affittuario, la residenza non può essere mantenuta in una casa data in locazione con contratto registrato. A meno che nello stesso contratto il proprietario non si sia riservato una parte dell’abitazione per viverci. Ma in questo caso dovrebbe essere previsto un canone di locazione più basso.

Ad ogni modo, a meno che non sia prevista la cosa appositamente nel contratto, l’unico legittimato ad avere residenza nell’immobile per tutta la durata del contratto di locazione è l’affittuario.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Dal 3 ottobre un nuovo corso tecnico/pratico di Eurosofia