Iscrizioni studenti ai percorsi opzionali degli Istituti Tecnici e Professionali

di redazione
ipsef

red – Si tratta delle nuove opzioni istituite dai DD.PP.RR. 88/2010 e 87/2010 la cui programmazione dell’offerta formativa è di competenza delle Regioni. Per queste opzioni è necessaria una procedura di iscrizione da parte degli studenti.

red – Si tratta delle nuove opzioni istituite dai DD.PP.RR. 88/2010 e 87/2010 la cui programmazione dell’offerta formativa è di competenza delle Regioni. Per queste opzioni è necessaria una procedura di iscrizione da parte degli studenti.

Esse sono riferite esclusivamente al secondo biennio e quinto anno degli Istituti Tecnici e Professionali e, per poter essere scelte dalle famiglie, necessitano di una specifica iscrizione da parte degli allievi frequentanti il secondo anno del primo biennio degli Istituti Tecnici e Professionali.

In particolare:

  • gli studenti del secondo anno del primo biennio degli Istituti Tecnici del settore“Tecnologico” hanno la possibilità di richiedere l’iscrizione ad una delle opzioni previste all’interno del medesimo settore, indipendentemente dall’indirizzo frequentato;
  • gli studenti che frequentano il secondo anno di uno degli indirizzi degli Istituti Professionali possono chiedere l’iscrizione al percorso opzionale per le opzioni corrispondenti all’indirizzo frequentato.

Nel decreto, l’allegato 1 e l’allegato 2 riferiscono l’elenco delle opzioni, ma quelle attivate dipendono da Regione a Regione

Tutto sulle iscrizioni

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione