Iscrizioni, se scuola personalizza modulo deve integrare informativa privacy

WhatsApp
Telegram

Il Ministero ha pubblicato la circolare  n. 10 del 15.11.2016 con la quale si danno indicazioni alle scuole relativamente alla personalizzazione del modulo di iscrizione.

Relativamente all’informativa sul trattamento dei dati, il Ministero comunica che nel sistema di iscrizione ne è già stata elaborata una comprensiva di tutti gli elementi puntualmente indicati dall’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali e facendo altresì riferimento anche ai diritti previsti dall’art. 7. L’informativa viene visualizzata prima dell’accesso alle pagine per la compilazione del modello di iscrizione e le famiglie ne prendono atto attivando l’apposita funzione di presa visione (casella di spunta).

Le istituzioni scolastiche che, in virtù dell’autonomia, abbiano integrato il modulo di iscrizione con la richiesta di informazioni necessarie per fornire alle famiglie particolari servizi ovvero per renderle edotte circa i criteri di precedenza nelle iscrizioni (come deliberato dal Consiglio d’Istituto), devono completare l’informativa con l’indicazione della delibera.

Vai alla circolare

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur