Iscrizioni scuola primaria, si dovrà tenere conto che dalla classe 4^ si faranno due ore in più per l’educazione motoria. Indicazioni

WhatsApp
Telegram

Dalle ore 8 del 9 gennaio e fino alle ore 20 del 30 gennaio 2023 sono aperte le iscrizioni all’anno scolastico 2023/24. Le iscrizioni si effettuano online, tranne alcune eccezioni tra cui la scuola dell’infanzia, e dal 19 dicembre è possibile abilitarsi al servizio. Tra le novità di cui tenere conto l’educazione motoria dalla classe quarta della primaria.

La novità prevista dalla legge 30 dicembre 2021 n. 234, art. 1, commi 329 e seguenti è stata introdotta nel corrente anno scolastico per le classi quinte della primaria, dal prossimo anno l’insegnamento verrà introdotto anche nelle classi quarte.

Di questo si dovrà tenere conto al momento delle iscrizioni all’a.s. 2023/24 alla classe prima della scuola primaria.

L’indicazione nella nota ministeriale del 30 novembre:

La legge 30 dicembre 2021 n. 234, art. 1, commi 329 e seguenti ha introdotto nella scuola primaria l’insegnamento dell’educazione motoria da parte di docenti specialisti forniti di idoneo titolo di studio, a decorrere dall’anno scolastico 2022/2023 per la classe quinta e a decorrere dall’anno scolastico 2023/2024 per la classe quarta, precisando che tale
insegnamento viene impartito in un orario (quantificato in non più di due ore settimanali) aggiuntivo rispetto all’orario ordinamentale di 24, 27 e fino a 30 ore previsto dal D.P.R. n. 89/2009.

Le scuole, nel corso delle assemblee che precedono le iscrizioni e tramite circolari o note, informino i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale che l’orario settimanale prescelto al momento dell’iscrizione alla classe 1^ aumenterà fino a due ore settimanali al momento del passaggio alla classe 4^. Tale incremento di tempo scuola non riguarda il tempo pieno, stante che le ore di educazione motoria rientrano nelle 40 ore settimanali.

Iscrizioni alla scuola primaria

A iscrivere i bambini alla prima classe della scuola primaria sono i genitori o gli esercenti la responsabilità genitoriale, che:

  • iscrivono alla prima classe della scuola primaria i bambini che compiono sei anni di età entro il 31 dicembre 2023;
  • possono iscrivere i bambini che compiono sei anni di età dopo il 31 dicembre 2023 ed entro il 30 aprile 2024. Non è consentita in alcun caso, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla prima classe della scuola primaria di bambini che compiono i sei anni di età successivamente al 30 aprile 2024.

Le scuole che accolgono bambini anticipatari – scrive il Ministero – rivolgono agli alunni particolare attenzione e cura, soprattutto nella fase dell’accoglienza, ai fini di un efficace inserimento.

Quanto alle deroghe all’obbligo di istruzione riguardanti bambini di sei anni con disabilità o arrivati con adozione internazionale, concernenti il possibile trattenimento per un anno nella scuola dell’infanzia, la nota ricorda che le stesse sono consentite su richiesta della famiglia in casi circostanziati, supportati da documentazione che ne attesti la necessità, e in via
del tutto eccezionale. Si rinvia sull’argomento alle Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati.

All’atto dell’iscrizione, i genitori esprimono le proprie opzioni rispetto alle possibili articolazioni dell’orario settimanale così
strutturato: 24 ore, 27 ore, fino a 30 ore, 40 ore (tempo pieno).

L’accoglimento delle opzioni fino a 30 ore settimanali o per il tempo pieno è subordinato alla disponibilità delle risorse di organico e di adeguati servizi, circostanze che devono essere portate a conoscenza delle famiglie, anche con apposita nota da prevedere sul modulo on line di iscrizione.

L’adozione del modello di 24 ore settimanali è possibile solo in presenza di un numero di domande che consenta la formazione di una classe con minimo 15 alunni.

Si ricorda che è possibile avvalersi dell’istruzione parentale presentando apposita richiesta alla scuola entro il 30 gennaio 2023.

Nota iscrizioni 2023/24

Iscrizioni scuola 2023/24: domande dalle ore 8 del 9 gennaio alle 20 del 30 gennaio. NOTA e ALLEGATI

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur