Iscrizioni scuola, come seguire lo stato della domanda on line

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Fino alle ore 20 del 31 gennaio 2020 è possibile inoltrare la domanda per l’iscrizione all’anno scolastico 2020/21. Come seguire lo stato della domanda d’iscrizione on line?

Le iscrizioni on line sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie; riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura: Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Umbria e Veneto.

Come seguire lo stato della domanda d’iscrizione on line

Dopo l’inoltro della domanda alla scuola prescelta, è possibile seguirne il corso dalla home page di Iscrizioni on line nella sezione dedicata, Visualizza Situazione Domande.

Dopo l’invio, la domanda può risultare:

  • “Inoltrata” quando è recapitata alla prima scuola/CFP scelta che, dopo la chiusura delle iscrizioni, inizierà a valutarla insieme a tutte le domande pervenute.
  • “Restituita alla famiglia” (solo durante il periodo delle iscrizioni), quando la scuola/CFP restituisce alla famiglia la domanda già inoltrata (o su richiesta della famiglia stessa o su iniziativa della scuola/CFP) per integrare alcune informazioni mancanti.
  • “Accettata”, quando la domanda è accolta dalla scuola/CFP destinataria dell’iscrizione.
  • “Smistata” quando, in caso d’indisponibilità di posti o in assenza dei requisiti indicati nei criteri di accoglimento, la domanda viene inoltrata alla scuola/CFP indicata dal genitore come soluzione alternativa.

Se la domanda si trova nello stato RESTITUITA ALLA FAMIGLIA o nuovamente IN LAVORAZIONE, a seguito di una restituzione della
domanda, è presente la voce di menu “Cambia ordine di preferenza scuole/CFP” mediante la quale è possibile modificare l’ordine di preferenza delle scuole/CFP scelte al momento del precedente inoltro. Modificando l’ordine di preferenza, è possibile inoltrare nuovamente la domanda alla scuola indicata come prima preferenza.

Domanda restituita, dopo le modifiche: deve essere nuovamente inoltrata.

Modifica ordine preferenza: si riferisce solo alla seconda e terza scelta.

Modifica prima scuola: è necessario cancellare la domanda, prima
dell’inoltro, e procedere ad un nuovo inserimento.

Ricordiamo che, affinché la scuola possa prendere in carico la domanda, questa deve risultare inoltrata.

Faq iter domanda

Tra le Faq tematiche pubblicate sul sito di iscrizioni on line, troviamo quelle relative all’iter della domanda.

Come/quando sarò informato dell’accettazione della domanda?

Al momento dell’accettazione/non accettazione della domanda di iscrizione da parte della scuola o del Centro di Formazione Professionale regionale prescelto si riceve un messaggio sulla casella di posta elettronica comunicata al momento della registrazione.

Come posso seguire l’iter della domanda dopo l’inoltro?

Dopo l’inoltro della domanda, si può seguire il suo corso dalla homepage di Iscrizioni on line nella sezione “Visualizza Situazione Domande”.

Tutte le domande di iscrizione vengono accolte?

Ogni scuola accoglie le domande di iscrizione in base ai posti disponibili. Se riceve un numero maggiore di domande, saranno utilizzati criteri di precedenza o punteggi deliberati dal Consiglio di istituto. Questi criteri sono visibili sul modello di iscrizione online e in “Scuola in chiaro”.

Nel caso la domanda non venga accolta, la segreteria la invierà alla seconda o alla terza scuola indicata nel modulo online e il sistema comunicherà ogni modifica di stato della domanda tramite e-mail alle famiglie

Mini guida Miur

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione