Iscrizioni scuola 2024-25 dal 18 gennaio: per infanzia saranno cartacee. Come funziona la frequenza anticipata

WhatsApp
Telegram

Le iscrizioni alla scuola dell’infanzia saranno ancora cartacee anche per il prossimo anno scolastico. Le indicazioni sono state trasmesse ieri con nota n. 40055. Le domande possono essere presentate dalle 8 del 18 gennaio alle ore 20 del 10 febbraio 2024.

L’iscrizione alla scuola dell’infanzia si effettua con domanda da presentare all’istituzione scolastica attraverso la compilazione della scheda A

ALLEGATO A – SCHEDA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA

La scuola dell’infanzia accoglie bambini di età compresa tra i tre e i cinque anni compiuti entro il 31 dicembre 2024.

Qualora il numero delle domande di iscrizione sia superiore al numero dei posti complessivamente disponibili, hanno precedenza le domande relative a coloro che compiono tre anni di età entro il 31 dicembre 2024, tenendo anche conto dei criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto della scuola prescelta.

Iscrizione anticipata

A richiesta dei genitori e degli esercenti la responsabilità genitoriale possono essere iscritti bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2025.

Non è consentita in alcun caso, anche in presenza di disponibilità di posti, l’iscrizione alla scuola dell’infanzia di bambini che compiono i tre anni di età successivamente al 30 aprile 2025.

L’ammissione di bambini alla frequenza anticipata è condizionata:
− alla disponibilità dei posti e all’esaurimento di eventuali liste di attesa;
− alla disponibilità di locali e dotazioni idonee sotto il profilo dell’agibilità e della funzionalità, tali da rispondere alle esigenze dei bambini di età inferiore a tre anni;
− alla valutazione pedagogica e didattica, da parte del Collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità dell’accoglienza.

Orari

Gli orari di funzionamento della scuola dell’infanzia sono pari a 40 ore settimanali; su richiesta delle famiglie l’orario può essere ridotto a 25 ore settimanali nella fascia del mattino o elevato fino a 50 ore, nel rispetto dell’orario annuale massimo delle attività educative. Trovano applicazione i
criteri di precedenza deliberati dal Consiglio di istituto anche ai fini dell’accoglimento delle richieste di articolazione dell’orario settimanale.

Si può presentare una sola domanda di iscrizione.
La scuola comunica per iscritto agli interessati, con ogni possibile urgenza e idonea motivazione, l’eventuale impossibilità di accoglimento delle domande, al fine di consentire l’opzione verso altra scuola.

NOTA ISCRIZIONI

Sono escluse dal sistema di iscrizioni on line sulla nuova piattaforma Unica, oltre alla scuola dell’infanzia, anche le iscrizioni:
− alle scuole della Valle d’Aosta e delle Province autonome di Trento e Bolzano;
− alle classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici;
− alla terza classe dei percorsi dell’istruzione tecnica – indirizzo Trasporti e Logistica, percorso sperimentale Conduzione del mezzo navale / Conduzione di apparati e impianti elettronici di bordo (CAIM/CAIE);
− al percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”;
− ai percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena;
− agli alunni/studenti in fase di preadozione, per i quali l’iscrizione è effettuata dalla famiglia affidataria direttamente presso l’istituzione scolastica prescelta

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri