Iscrizioni scuola 2020, inizia la campagna di comunicazione in tv, radio e canali social Miur

di redazione

item-thumbnail

Al via la campagna di comunicazione per le iscrizioni a scuola 2020/2021 in televisione, radio e sui canali social del Ministero dell’istruzione.

La campagna è rivolta alle famiglie che devono iscrivere i propri figli a scuola e ha l’intento di semplificare la procedura online. Altre informazioni fornite dalla campagna saranno le date utili e l’indicazione del sito istituzionale in cui procedere con l’iscrizione. Verrà trasmessa sulle reti tv e radio Rai attraverso spot, su La7  e sui canali social Miur.

Registrazione

Dal 27 dicembre 2019 si può accedere alla registrazione per ottenere le credenziali di accesso al servizio.

La registrazione deve essere effettuata dal genitore o da chi esercita la responsabilità genitoriale. Chi si fosse già registrato non dovrà ripetere tale operazione.

Chi ha un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non deve fare la registrazione e può accedere al servizio a partire dal 7 gennaio 2020.

Iscrizione

Dalle ore 8:00 del 7 gennaio alle ore 20:00 del 31 gennaio 2020
sono aperte le iscrizioni alle classi prime delle scuole primarie
e secondarie di primo e di secondo grado.

Le iscrizioni on line sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie; riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura: Calabria, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Iscrizioni scuola 2020, registrazione online da oggi 27 dicembre. Indicazioni

Iscrizioni a.s. 2020/21, domande online: cosa devono fare le famiglie. App “Scuola in Chiaro”

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione