Iscrizioni online. Solo 5mila famiglie hanno usato “La Scuola in chiaro”

di
ipsef

red – "La scuola in chiaro" è un servizio che per permettere a tutte le famiglie di effettuare l’iscrizione online per i propri figli e che permette alle scuole di fornire informazioni sugli istituti e la didattica. C’è ancora strada da lavorare.

red – "La scuola in chiaro" è un servizio che per permettere a tutte le famiglie di effettuare l’iscrizione online per i propri figli e che permette alle scuole di fornire informazioni sugli istituti e la didattica. C’è ancora strada da lavorare.

Un servizio di trasparenza che ha contato 862.933 accessi, 3.380.479 schede scuole consultate 765 scuole paritarie e 8.792 scuole statali che hanno fornito la documentazione. Numeri importanti, che confermanno l’utilità di uno strumento che ha come scopo di fare trasparenza su offerta formativa e strutture ai fini dell’iscrizione degli studenti, ma che non ha ha raggiunto pienamento lo scopo, dal momento che le domande trasmesse telematicamente dalle famiglie sono state appena 5319.

Un dato che, forse, mette in luce più una diffidenza per gli strumenti informatici che non un vero e proprio fallimento dell’iniziativa.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare