Iscrizioni in crescita alla “PATHS Summer School di INDIRE”: 1.808 scuole italiane hanno aderito al progetto

WhatsApp
Telegram

Questa iniziativa permette loro di confrontarsi su una didattica della filosofia rinnovata e di sperimentare nuovi approcci metodologici al pensiero critico. 

La PATHS Summer School di INDIRE continua a crescere ogni anno, offrendo un’esperienza immersiva tra webinar e workshop per i docenti. La PATHS Summer School ha l’obiettivo di condividere materiali e pratiche di insegnamento della filosofia. Questo è particolarmente significativo anche in contesti dove la disciplina non è inclusa nei programmi ordinamentali, come nel primo ciclo di istruzione, nel biennio liceale, nell’istruzione tecnica e professionale e negli istituti tecnici superiori.

Il progetto PATHS (a Philosophical Approach to THinking Skills) dal 2018 continua a suscitare interesse e successo tra i docenti. Ideato per rendere la filosofia accessibile a tutti, PATHS si ispira agli orientamenti del Ministero dell’Istruzione e del Merito. Il suo scopo è migliorare l’apprendimento degli studenti attraverso un approccio filosofico al pensiero critico. Ad oggi, sono 1.808 le scuole italiane coinvolte nel progetto PATHS. Questo dato evidenzia la diffusione capillare dell’iniziativa nel sistema educativo italiano. I partecipanti, tra docenti e altri professionisti dell’educazione, sono 2.932, dimostrando un’adesione significativa e l’importanza del modello didattico proposto.

Il modello didattico PATHS parte dal linguaggio comune per affrontare il problema dell’impoverimento linguistico degli studenti, che spesso ostacola la loro capacità di ragionamento e pensiero critico autonomo. Gli obiettivi principali sono:

  • Potenziare le competenze linguistiche e il pensiero critico degli studenti attraverso un approccio filosofico
  • Rinnovare l’insegnamento della filosofia, ampliando il curricolo delle scuole tecniche, professionali e del primo ciclo con contenuti filosofici
  • Condividere materiali didattici e testimonianze per sostenere la community di docenti interessati a sperimentare i percorsi proposti

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Webinar Eurosofia di presentazione il 26 luglio ore 17.00