Iscrizioni in calo. A Viterbo 200 alunni in meno sia all’infanzia che alla primaria

di redazione
ipsef

item-thumbnail

A Viterbo si registra un grosso calo delle iscrizioni nelle scuole primarie e dell’infanzia.

Ne parla ilmessaggero.it

Nella scuola dell’infanzia si registrano 211 bambini in meno, nella primaria il numero supera le 200 unità, nel primo grado sono 40 in meno, alle superiori il numero è pressochè stabile rispetto allo scorso anno, ma è chiaro che il calo riguarderà anche questo grado tra qualche anno.

Solo a Roma, nel Lazio, si registra un aumento degli alunni grazie ad un numero elevati di migranti. A Viterbo le richieste di pensionamento inviate all’INPS sono circa 17 per l’infanzia, 51 per la primaria, 18 per le medie e circa 50 per le superiori.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare