Iscrizioni dal 16 gennaio al 6 febbraio. Giannini: non ci sarà mobilità straordinaria, tempi più rapidi per avvio anno scolastico 2017

di redazione
ipsef

Ci sono già le date per le iscrizioni alle classi prime per l’a.s. 2017/18. Erano già state anticipate ai sindacati e ribadite nell’intervista di Italia Oggi. La data è fissata dal 16 gennio al 6 febbraio.

Se si considera inoltre l’obiettivo di anticipare anche le operazioni legate alla mobilità al periodo aprile – maggio, potrebbero esserci i presupposti perchè l’avvio dell’anno scolastico 2017/18 possa essere più sereno rispetto a quello appena trascorso (e in alcuni casi ancora in itinere, dal momento che le scuole continuano a cercare insegnanti anche con domanda di messa a disposizione).

Il Ministro attribuisce le responsabilità del caos 2016 alla mobilità straordinaria, che ha coinvolto 200mila insegnanti contro i 100mila abituali.

Cosa ci si attende per il prossimo anno scolastico? Non ci sarà sicuramente la stessa richiesta, anche se i numeri non sono ancora preventivabili. Molto dipenderà anche da come sarà regolamentata la chiamata diretta da parte del Dirigente Scolastico negli ambiti territoriali.

Chiamata diretta, Giannini: dobbiamo aggiustare il tiro

Versione stampabile
anief
soloformazione