Iscrizioni al nuovo liceo del Made in Italy dal 2024-25: possibili se disegno di legge viene approvato in tempo utile

WhatsApp
Telegram

L’iscrizione al nuovo liceo del Made in Italy è una delle novità principali della circolare sulle iscrizioni 2024-25 pubblicata il 12 dicembre. Tuttavia l’iscrizione al nuovo liceo è subordinata all’approvazione del disegno di legge. Se il disegno di legge AC 1341/A verrà approvato in tempo utile per le iscrizioni, aperte dal 18 gennaio al 10 febbraio, sarà possibile iscriversi al nuovo liceo.

L’indicazione viene fornita dalla nota n. 40055

A che punto è il disegno di legge

Il DDL è stato approvato alla Camera il 7 dicembre, ne ha dato notizia la sottosegretaria all’istruzione e al merito Paola Frassinetti: “È stato approvato oggi alla Camera il disegno di legge sul Made in Italy dove è prevista anche l’istituzione del Liceo del “made in Italy” che verrà attuato, su proposta del Ministro dell’Istruzione e del Merito e che esordirà nell’anno scolastico 2024/2025″.

Il disegno di legge passa quindi all’esame del Senato per l’approvazione definitiva. Le iscrizioni alle classi prime del nuovo liceo potranno essere effettuate già dal prossimo anno scolastico qualora l’approvazione definitiva sopraggiunga in tempo utile per consentire il rispetto dei termini delle iscrizioni.

Piano didattico

Le materie riguarderanno prevalentemente argomenti di tipo giuridico-economico, saranno previste anche filosofia, due lingue straniere, inoltre saranno attivati i percorsi di tirocinio con le imprese per rafforzare la connessione col tessuto economico-produttivo di riferimento. Queste le informazioni date da Frassinetti: “La finalità principale in sintesi è quella di formare una nuova classe dirigente che conseguirà le competenze per occuparsi delle eccellenze italiane nel mondo“.

In base alla bozza del provvedimento, il piano di didattico prevede:

– Lingua e letteratura italiana, 132 ore l’anno,

– Storia e geografia, 99 ore l’anno,

– Diritto, 99 ore l’anno,

– Economia politica, 99 ore l’anno,

– Lingua e cultura straniera, 99 ore l’anno,

– Seconda lingua e cultura straniera, 66 ore l’anno,

– Matematica con Informatica, 99 ore l’anno,

– Scienze naturali (biologia, chimica, scienze della terra), 66 ore l’anno,

– Scienze motorie e sportive, 66 ore l’anno,

– Storia dell’arte, 33 ore l’anno,

– Religione cattolica o attività alternative, 33 ore l’anno.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024, ecco le date per lo scritto: 6 LIVE per superarlo. Prezzo sconto 59 euro. Guarda il calendario