Iscrizioni 2019/20, dopo scadenza verifica alunni classi terminali primaria e media

Stampa

Le famiglie sono al momento impegnate nell’iscrizione dei propri figli, per la quale hanno tempo sino al 31 gennaio 2019. 

Vediamo cosa è tenuto a fare il dirigente scolastico dopo la chiusura dei termini per l’iscrizione, ricordando quali domande vanno presentate online e quali in modalità cartacea.

Domande online e cartacee

Le iscrizioni sono effettuate online per la scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado.

Sono, invece, cartacee le iscrizioni :

  • alle sezioni delle scuole dell’infanzia;
  • alle scuole della Valle d’Aosta e delle province di Trento e Bolzano;
  • alle classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici e professionali;
  • al percorso di specializzazione per “Enotecnico” degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo “Agraria, agroalimentare e agroindustria”, articolazione “Viticoltura ed enologia”;
  • ai percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena.

Compiti del dirigente scolastico al termine delle iscrizioni

I dirigenti scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo grado, al termine delle procedure di iscrizione, verificano se tutti gli alunni frequentanti le classi terminali della propria scuola hanno prodotto domanda di iscrizione al percorso di istruzione successivo.

Nel caso in cui vi siano alunni non iscritti, i dirigenti sono tenuti a contattare i genitori per verificare:

  • se abbiano presentato domanda di iscrizione presso una scuola paritaria o non paritaria oppure presso centri di formazione professionale regionali;
  • oppure se intendano provvedere all’assolvimento dell’obbligo attraverso l’istruzione parentale.

Le suddette informazioni devono essere puntualmente verificate e inserite, tramite la procedura delle iscrizioni on line, nell’ Anagrafe nazionale degli alunni.

Nella circolare si sottolinea e si ricorda ai dirigenti l’importanza del costante e continuo aggiornamento dell’Anagrafe per consentire il monitoraggio dei percorsi scolastici degli alunni e l’assolvimento dell’obbligo di istruzione.

Lo speciale di OS

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese