Investimenti nelle scuole toscane con gli stipendi dei parlamentari 5Stelle: proposta

I parlamentari pentastellati restituiranno gli stipendi e saranno investiti sugli istituti scolastici: è la proposta del capogruppo pentastellato, Tommaso Pierazzi, che potrebbero essere investiti nei progetti di sostenibilità ambientale.

Tommaso Pierazzi ha così commentato: “I fondi – ha aggiunto – saranno distribuiti su base regionale. Per la Toscana ci sono 141.506 euro”. Per usufruire del contributo, entro il 15 gennaio ogni scuola pubblica dovrà presentare un proprio progetto che dovrà avere una delle seguenti finalità: riduzione dell’impronta ecologica, interventi di messa in sicurezza dei locali scolastici, mobilità sostenibile, percorsi formativi, rigenerazione degli spazi scolastici, giornate per la sostenibilità. Successivamente avverrà la votazione on line che determinerà quale scuola riceverà i 10.000 o 20.000 euro disponibili a seconda della tipologia di intervento programmato”.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia