Invasione di formiche a scuola, trovate nei panini e nei vestiti. Studenti pizzicati. Genitori protestano: “Situazione grave”

WhatsApp
Telegram

Una scuola primaria in Campania sta affrontando un’invasione di formiche che sta causando problemi agli studenti. Un’associazione di consumatori ha ricevuto una denuncia da parte dei genitori degli studenti della seconda classe che hanno riferito della situazione che dura da mesi.

Le formiche, che avrebbero pizzicato gli studenti, sarebbero state trovate anche nei panini e sugli indumenti, rappresentano una fonte di disagio per i bambini.

L’associazione ha annunciato che diffiderà il sindaco di Salerno, l’assessore alla Pubblica Istruzione, il dirigente generale dell’ASL e il dirigente scolastico ad intervenire immediatamente.

L’associazione, in una nota, ha dichiarato che questa situazione è vergognosa e che non è più possibile che i bambini all’interno di una scuola elementare non siano tutelati. Non esclude la possibilità che la magistratura possa intervenire penalmente, poiché la vicenda è grave.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri