INVALSI. Uomini contro statistiche, il caso del liceo classico “G. G. Trissino”

WhatsApp
Telegram

Quanto sono affidabili le prove Invalsi per valutare una scuola? Quanto sono affidabili i sistemi di controllo dell’indice di propensione al cheating? Quanto sono affidabili gli uomini?

Quanto sono affidabili le prove Invalsi per valutare una scuola? Quanto sono affidabili i sistemi di controllo dell’indice di propensione al cheating? Quanto sono affidabili gli uomini?

Domande non retoriche alla vigilia dell’avvio del sistema di valutazione delle scuole che vedrà come cardine proprio le prove Invalsi.

Prove che, fin dagli esordi, sono state oggetto di critica relativamente all’affidabilità: perché non possono da sole "misurare" gli apprendimenti degli studenti e perché possono essere soggette a contraffazione.

Quest’ultimo punto è stato al centro di una profonda riflessione e di un intenso lavoro tra le stanze dell’istituto, fino ad approdare all’elaborazione di calcoli statistici per omogeneizzare i risultate al fine di contrastare il cosiddetto cheating (la classica copiatura dal compagno o il suggerimento del prof). E le statistiche non mentono, forse.

Succede, infatti, al liceo classico "G. G. Trissino" di Valdagno (Vicenza) che le prove della 4CA svolte nel 2012/13 siano state fatte troppo bene e ai tecnici la cosa non quadra. Sottoposte le prove "all’indice" del cheating, salta fuori che ci sono stati imbrogli. La notizia è riferita dal quotidiano "Il Gironale di Vicenza".

Così, però, pare non sia, dato che la classe era una classe campione e a controllare che tutto avvenisse correttamente c’era un commissario esterno che ha vigilato sulle prove, e il docente ha pure stilato un verbale nel quale non si rilevano anomalie.

Seguici anche su FaceBook. Lo fanno già in 138mila

Quindi tutto corretto e alle alte sfere non è rimasto che ritenere valida la prova, ma, leggiamo sul "Giornale di Vicenza", "il Ministero ha legato il riconoscimento alla disponibilità, in qualsiasi momento, ad ospitare una nuova prova ministeriale per validare gli ottimi risultati di due anni fa".

Insomma, ha fatto cilecca l’osservatore esterno o le misure anti imbroglio?

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?