Invalsi secondaria II grado: modalità e tempi di somministrazione. Istruzioni su organizzazione e svolgimento della Prova

Stampa
valutazione

L’Invalsi ha pubblicato il documento relativo alla Prova nazionale nelle classi seconde della scuola secondaria di secondo grado, al fine fornire tutte le informazioni necessarie all’organizzazione e allo svolgimento della stessa.

Date somministrazione

La Prove sarà somministrata:

  • dal 7 al 19 maggio 2018 – classi non campione;
  • dall’8 all’11 maggio – classi campione.

La Prova verte sulle discipline di Italiano e Matematica.

Modalità si somministrazione

La Prova si svolgerà interamente al computer, diversamente dallo scorso anno scolastico, quando gli studenti hanno svolto al PC soltanto il questionario studente, che quest’anno confluirà nella parte finale della prova di Italiano e Matematica.

Le nuove modalità di somministrazione fanno venir meno il principio della contemporaneità dello svolgimento della Prova.

Ciascuna scuola, infatti, può prevedere un adeguato numero di sessioni di svolgimento della rilevazione nazionale.

Il numero di sessioni dipenderà dal numero di computer disponibili e collegati a Internet e dalle esigenze organizzative della scuola medesima.

Ciascuna sessione può coinvolgere una o più classi contemporaneamente o anche parte di una classe.

La Prova di ciascun allievo si compone di domande estratte da un ampio repertorio di quesiti e varia pertanto da studente a studente, mantenendo per ciascuna batteria di domande uguale difficoltà e struttura.

Nel documento si suggerisce di far svolgere le prove di italiano e matematica, a livello di singolo alunno, in giornate distinte.

Le sessioni dedicate alla Prova si svolgono nell’ambito del periodo di somministrazione stabilito a livello nazionale: 7 – 19 maggio 2018 (per le classi non campione).

L’Invalsi comunicherà alle scuole una finestra di somministrazione di durata variabile, all’interno del succitato periodo, in base alle loro caratteristiche (numero di alunni, dotazioni tecniche … ).

Le scuole, comunque, all’interno dell’area riservata sul sito dell’Invalsi, potranno modificare la finestra di somministrazione, fermo restando che le prove dovranno svolgersi dal 7 al 19 maggio (per le classi non campione).

Durata delle prove

La prova, come suddetto, riguarda le discipline di Italiano e Matematica, per ciascuna delle quale è prevista la seguente durata:

o Italiano: 90 minuti
o Matematica: 90 minuti

Tempistica e adempimenti

Nel documento sono riportate tutte le fasi, con la relativa tempistica e connessi adempimenti, che condurranno allo svolgimento delle prove:

01.11.2017 – 15.12.2017

Verifica ed elaborazione da parte di INVALSI dei dati forniti dalle segreterie scolastiche nella fase di iscrizione alle prove.

08.01.2018 – 28.02.2018

Modulo per la richiesta dei formati speciali disponibile nell’area della segreteria scolastica.

15.01.2018

Comunicazione alle scuole della loro finestra di somministrazione [area riservata alla segreteria scolastica.

16.01.2018 – 31.01.2018

Possibilità per ciascuna scuola di modificare la propria finestra di somministrazione all’interno del periodo di somministrazione.

16.01.2018 – 28.02.2018

Disponibilità sul sito dell’INVALSI del diagnostic tool con il quale ciascuna scuola può verificare la capacità del proprio collegamento a internet di supportare la somministrazione delle prove INVALSI.

01.03.2018 – 16.04.2018

Trasmissione e convalida delle informazioni di contesto da parte delle segreterie scolastiche (stessa modalità a.s. 2016-17).

01.03.2018 – 16.04.2018

Dopo la convalida delle informazioni di contesto, indicazione per ogni studente dell’eventuale prova sordi, prova braille, mp3 e misure compensative necessarie (es. tempo aggiuntivo).

31.01.2018
Disponibilità sul sito dell’INVALSI di esempi di prove (Italiano e Matematica);

01.03.2018 – 30.04.2018

Organizzazione interna da parte della scuola della somministrazione delle prove INVALSI (date, orari, eventuali divisione delle classi, ecc.).

04.04.2018

Disponibilità del protocollo di somministrazione.

09.03.2018

Comunicazione da parte dell’INVALSI delle classi campione.

30.04.2018

Disponibilità nell’area riservata alla segreteria scolastica dell’elenco studenti, comprensivo di credenziali di accesso per ciascuna delle due prove per ogni studente.

07.05.2018 – 19.05.2018

Periodo di somministrazione per le classi NON campione.

08.05.2018 – 11.05.2018

Periodo di somministrazione per le classi campione.

Correzione delle prove

La nuova modalità di somministrazione e svolgimento della prova ha sgravato i docenti dalla correzione della medesima. La trasmissione dei dati invalsi, infatti, sarà:

• automatica, senza intervento da parte del personale della scuola;
• contestuale alla chiusura della prova da parte dello studente (o in seguito all’esaurimento del tempo massimo previsto per la prova).

Organizzazione prove II grado

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!