Invalsi: il 20% degli studenti alle medie è eccellente, il 13% alle superiori. In vetta Trento e Friuli Venezia Giulia

WhatsApp
Telegram

Approfondimento Invalsi, sulla base dei risultati delle prove svolte dagli studenti nell’anno scolastico 2022-23, riguardante gli alunni eccellenti, i top performer, coloro che ottengono risultati eccellenti nei test.

Vengono considerati studenti accademicamente eccellenti – spiega Invalsi – coloro che raggiungono almeno il livello 4 sia in Italiano sia in Matematica e conseguono il livello A2 (al termine del primo ciclo) o il livello B2 (al termine del secondo ciclo) in entrambe le prove di Inglese (Reading e Listening).

Gli studenti eccellenti delle scuole medie, classi terze secondarie di primo grado, sono il 20,1%. In vetta si trovano la provincia di Trento e il Friuli Venezia Giulia. Agli ultimi posti in percentuale Calabria e Sicilia.

Gli studenti eccellenti delle scuole superiori, classi quinte della secondaria di II grado, sono il 13,3%. In vetta di nuovo la provincia di Trento e il Friuli Venezia Giulia. Agli ultimi posti Campania, Calabria e Sicilia.

WhatsApp
Telegram

Concorso Dirigenti scolastici, preselettiva superata? Preparati per lo scritto