Invalsi III media ed esame di Stato, indicazioni su: modalità, tempi e numero domande, alunni disabili e DSA, candidati privatisti

Stampa
valutazione

Il Miur ha diramato la nota n. 2936 del 20 febbraio 2018, al fine di fornire ulteriori indicazioni in merito al legame esistente tra esame di Stato di I grado e Prova Invalsi, partendo dal fatto che quest’ultima ne costituisce uno dei requisiti d’ammissione.

La nota segue quella n. 1865/2017, volta ad illustrare ed esplicitare quanto previsto dal D.lgs. 62/2017 e dal DM 741/2017.

Nella nuova nota vengono raccolte e integrate le indicazioni fornite precedentemente, in merito a: svolgimento delle prove al PC; tempi delle prove (Italiano, Matematica e Inglese); struttura delle prove; esempi prove; alunni disabili e con DSA; partecipazione alle prove dei candidati privatisti.

Raccogliamo in questa scheda, i nostri articoli dedicati alle succitate indicazioni.

MODALITÀ, TEMPI E NUMERO DOMANDE PROVE

Prova Invalsi, requisito ammissione Esami III media. Indicazioni Miur su: tempi, contenuti e numero domande prove

ALUNNI DISABILI E CON DSA

Invalsi III media, prove cartacee per disabili possibili. Come certificare DVA e DSA in caso di dispensa o adattamento prove

CANDIDATI PRIVATISTI

Prova Invalsi III media, candidati privatisti: dove si svolge la prova, cosa fare in presenza di DSA o disabili. Quando iscriverli al SIDI

nota Miur

Qui la nostra Guida Completa

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur