Invalsi II grado, classi seconde: date, durata prove, somministrazione e correzione

Stampa

Al via da oggi le prove Invalsi CBT per le classi seconde della scuola secondaria di secondo grado.

Invalsi classi II secondaria di secondo grado: date

Le prove, come già avvenuto per le classi V, si svolgono al computer e riguardano le discipline di Italiano e Matematica.

Le prove si dovranno svolgere entro il seguente periodo di somministrazione:

  • dal 6 al 18 maggio 2019  classi NON campione
  • dal 7 al 10 maggio 2019 classi campione

Invalsi classi II secondaria di secondo grado: durata prove

Le prove hanno la seguente durata:

  • Italiano: 90 minuti più 15 minuti circa per rispondere alle domande del questionario studente
  • Matematica: 90 minuti più 15 minuti circa per rispondere alle domande del questionario studente

Invalsi classi II secondaria di secondo grado: somministrazione classi non campione

La nuova modalità di svolgimento al computer fa sì che:

1. lo svolgimento delle prove non avviene più simultaneamente nello stesso giorno e alla stessa ora per tutti gli allievi delle scuole italiane;
2. all’interno di una stessa scuola o anche di una stessa classe la somministrazione di una prova può avvenire in orari o giorni diversi.

Ciascuna scuola svolgerà le prove nell’ambito della finestra di somministrazione proposta dall’Invalsi nell’ambito del succitato periodo di somministrazione (6-18 maggio).

La somministrazione a livello di singolo allievo può avvenire:

  • in due giornate distinte scelte dalla scuola all’interno della finestra
    di somministrazione assegnata, una giornata per ciascun ambito
    disciplinare (soluzione consigliata dall’Invalsi)
  • in una sola giornata scelta dalla scuola all’interno della finestra di
    somministrazione assegnata (soluzione sconsigliata dall’Invalsi).

Invalsi classi II secondaria di secondo grado: somministrazione classi campione

Nelle classi campione le prove Invalsi si svolgono in due giornate distinte scelte dalla scuola tra il 7 maggio 2019 e il 10 maggio 2019.

L’ordine di somministrazione delle materie per le classi campione (Italiano e Matematica) è definito da INVALSI:

– giornata 1: Italiano
– giornata 2: Matematica

Invalsi classi II secondaria di secondo grado: chi è presente in aula

Il giorno delle svolgimento delle prove sono presenti in aula:

  • il docente responsabile della somministrazione (docente somministratore), nominato dal Dirigente scolastico,  preferibilmente tra i docenti non della classe e non della  disciplina oggetto della prova
  • il responsabile del funzionamento dei computer (Collaboratore tecnico), nominato dal Dirigente scolastico tra il personale con competenze informatiche adeguate;
  • per le classi campione l’osservatore esterno.

Invalsi classi II secondaria di secondo grado: strumenti consentiti prova di Matematica

Gli studenti, durante lo svolgimento della prova di Matematica, possono scrivere calcoli o procedimenti su un foglio a parte, per poi fornire le risposte in piattaforma.

I fogli dovranno essere:

  • forniti dalla scuola (numerati, debitamente timbrati con il timbro ufficiale della scuola e controfirmati dal  somministratore);
  • riconsegnati al termine della prova al docente somministratore, il quale provvederà a consegnarli al dirigente scolastico (o suo delegato).
  • distrutti dal dirigente scolastico (o suo delegato) in maniera sicura e riservata.

Gli strumenti consentiti durante lo svolgimento della prova sono i seguenti:

1. Righello
2. Squadra
3. Compasso
4. Goniometro
5. Calcolatrice

Può essere utilizzato un qualsiasi tipo di calcolatrice a condizione che non sia quella dei telefoni cellulari e non sia collegabile né alla rete internet né a qualsiasi altro strumento (ad esempio, tramite bluetooth, wireless, ecc.).

Invalsi classi II secondaria di secondo grado: disabili dispensati

L’Istituto di Valutazione ha pubblicato le prove che possono essere svolte,a fini esclusivamente inclusivi, dai disabili dispensati dalla prove Invalsi.

Le prove inclusive non prevedono la restituzione di risultati in termini descrittivi.

Le prove inclusive:

Invalsi classi seconde secondaria di secondo grado: correzione prove

La correzione delle prove è totalmente centralizzata e non è richiesto alcun intervento da parte dei docenti.

La trasmissione dei dati all’Istituto di valutazione è:

  • automatica, senza intervento da parte del personale della scuola
  • contestuale alla chiusura della prova da parte dello studente (o in seguito all’esaurimento del tempo massimo previsto per la prova)

Documenti invalsi

Di seguito tutti i documenti pubblicati dall’Invalsi:

Classi campione 

Classi campione non campione

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese