INVALSI 2023, tutti i dati per ordine e grado di scuola. Con infografica realizzata dall’Istituto

WhatsApp
Telegram

Ricordiamo che il Rapporto INVALSI 2023 offre un quadro dettagliato dell’andamento scolastico in Italia, coinvolgendo circa 2,7 milioni di studenti dai vari gradi di istruzione.

Ecco un riassunto delle principali evidenze emerse:

Risultati nella Scuola Primaria

  • Seconda Primaria: Il 69% degli alunni ha raggiunto almeno il livello base in italiano e il 64% in matematica. Questi risultati sono in linea con il 2022, ma in calo rispetto al 2019 e al 2021.
  • Quinta Primaria: Qui, il 74% degli alunni ha raggiunto il livello base in italiano e il 63% in matematica. In inglese, l’87% degli studenti ha raggiunto il livello A1 nella prova di lettura e l’81% in ascolto. Questi risultati sono più bassi rispetto agli anni precedenti in tutte le discipline.

Risultati nella Scuola Secondaria di Primo Grado

  • I risultati degli alunni di terza media sono in linea con quelli degli ultimi due anni, con un miglioramento nelle competenze in inglese.
  • Nella terza secondaria di primo grado, il 62% degli alunni ha raggiunto i livelli stabiliti dalle indicazioni nazionali in italiano e il 56% in matematica. In inglese, l’80% ha raggiunto il livello A2 nella prova di lettura e il 62% in ascolto.

Risultati nella Scuola Secondaria di Secondo Grado

  • Seconda Superiore: Il 63% degli alunni ha raggiunto almeno il livello base in italiano e il 55% in matematica.
  • Ultimo Anno delle Superiori: Si nota una stabilizzazione dei risultati, interrompendo il calo osservato tra il 2019 e il 2021. In inglese, si registra un miglioramento costante, con il 54% degli studenti che raggiunge il livello B2 nella prova di lettura e il 41% in ascolto.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri