Invalsi 2019 confermate prove al computer, dal 15 settembre scadenzario. Novità in anteprima

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Durante l’incontro svolto a Roma martedì 29 maggio tra l’Invalsi e i rappresentanti dei Dirigenti Scolastici sono state poste le basi per le prove Invalsi dell’a.s. 2018/19

Prove Invalsi, Bussetti. migliorate ma non eliminate

Il Ministro si è già espresso sul valore positivo della misurazione Invalsi, per cui la macchina organizzativa è già in moto per l’a.s. 2018/19.

Le novità per l’a.s. 2018/19

Ecco le novità, anticipate dal sindacato Cisl

Per le prove

  • ampliamento della banca di domande
  • intervento sui livelli di competenza e sulle modalità di restituzione dei risultati

Per le scadenze

  • lo scadenzario on line sarà reso noto entro il 15 settembre 2018;
  • il Protocollo di somministrazione sarà reso noto entro il 29 settembre 2018;
  • vi sarà una riduzione degli aggiornamenti della Manualistica, a date prestabilite;
  • si provvederà a semplificazioni (nel limite del possibile, anche in riferimento ai vincoli privacy) delle procedure formali:
    a) tagliandi;
    b) verbali;
    c) buste.

Per i canali comunicativi

  • potenziamento delle informazioni tramite sito;
  • riduzione numero mail massive;
  • modulo Domande/Risposte;
  • canale informativo tracciato per garantire maggiore uniformità e tempestività;
  • eliminazione dell’assistenza via mail;
  • riduzione del canale telefonico.
Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione