Inutile studiare i dinosauri a scuola? Di Paolo a Valditara: “Legga Moravia e impari l’importanza dell’immaginazione”

WhatsApp
Telegram

Al Salone del Libro di Torino, lo scrittore Paolo Di Paolo lancia una frecciatina al ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, invitandolo a riconsiderare l’importanza dell’immaginazione e della creatività nello sviluppo dei bambini.

L’occasione è nata in risposta al commento di Valditara sull’inutilità di studiare i dinosauri, ormai estinti. Di Paolo, ospite dell’Arena Robinson Repubblica, ha suggerito al ministro la lettura di “Storie della preistoria” di Alberto Moravia.

“Racconta la storia del signor Dino Sauro e di Pulce Pulci”, spiega Di Paolo, “e ci insegna che qualche volta bisogna saper saltare oltre certi pregiudizi perché l’immaginario di un bambino si costruisce anche passando da qualcosa che può sembrare inutile”.

Il messaggio è chiaro: l’apprendimento non deve essere limitato a ciò che è immediatamente pratico o utile. L’immaginazione, stimolata anche da argomenti apparentemente “inutili” come i dinosauri, è fondamentale per lo sviluppo del pensiero critico, della creatività e della capacità di problem solving.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri