Interrogazione su integrazione degli studenti disabili

di
ipsef

Pubblichiamo l’interrogazione 4-08815 presentata dall’Onorevole Maria Antonietta Farina Coscioni (PD) e la risposta del Ministro dell’Istruzione Gelmini

Pubblichiamo l’interrogazione 4-08815 presentata dall’Onorevole Maria Antonietta Farina Coscioni (PD) e la risposta del Ministro dell’Istruzione Gelmini

Interrogazione 4-08815 L’onorevole Farina Coscioni e gli altri firmatari chiedono ai Ministri dell’Istruzione, per le Pari opportunità e della Salute di "promuovere una migliore integrazione e assistenza degli studenti portatori di handicap", e di attivarsi "affinché in tutte le sedi istituzionali sia assicurato un adeguato supporto ai portatori di handicap scongiurando ogni forma di discriminazione".

RISPOSTA. – Il Ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini precisa che "l’integrazione degli alunni disabili rappresenta una delle maggiori peculiarità del nostro sistema educativo in ambito europeo, dove difficilmente è possibile rinvenire una normativa avanzata come quella presente nel nostro ordinamento nazionale". Aggiunge che le annuali direttive con cui si individuano gli interventi prioritari ed i criteri generali per la ripartizione delle risorse finanziarie, "hanno sempre riservato una particolare attenzione all’assunzione delle iniziative volte a dare un reale e produttivo sostegno agli alunni diversamente abili".

Versione stampabile
anief
soloformazione