Interrogazione di SEL a difesa del plurilinguismo nelle scuole anche a sostegno dei precari

di Giulia Boffa
ipsef

Red – Il deputato di Sel Stefano Quaranta ha presentato un’interrogazione parlamentare al ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, in cui chiede "che venga riconosciuta l’importanza del plurilinguismo nelle nostre scuole e, contemporaneamente, che sia tutelato il lavoro di tanti docenti, anche precari, che dal 2008 vivono questa situazione di incertezza”.

Red – Il deputato di Sel Stefano Quaranta ha presentato un’interrogazione parlamentare al ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, in cui chiede "che venga riconosciuta l’importanza del plurilinguismo nelle nostre scuole e, contemporaneamente, che sia tutelato il lavoro di tanti docenti, anche precari, che dal 2008 vivono questa situazione di incertezza”.

L’interrogazione, depositata la settimana scorsa, è stata firmata anche dai deputati di Sel Celeste Costantino e Giancarlo Giordano in commissione istruzione alla Camera.

testo dell’interrogazione

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare