Intelligenza artificiale, gli utenti Inps possono conversare con un assistente virtuale: sperimentazione in 4 settimane

WhatsApp
Telegram

L’Inps ha avviato una sperimentazione basata sull’Intelligenza Artificiale di tipo generativo. La sperimentazione avrà durata di 4 settimane. L’utente potrà conversare con un Assistente virtuale intelligente, dopo aver effettuato una richiesta sul motore di ricerca del sito dell’Inps.

L’Assistente:
• supporta l’utente in modo specifico sull’argomento ricercato;
• instaura con l’utente un dialogo, alimentato anche in base al contesto della conversazione, in modo da migliorare le risposte in modo progressivo ed efficace;
• risponde a quesiti puntuali, fornendo risposte articolate, corredate sempre da link al Portale internet per approfondire e passare all’azione, utilizzando come fonti informative le pagine del Portale internet individuate dal motore di ricerca;
• supporta l’utente nel precisare la propria domanda facendo richiesta di disambiguazione.

Messaggio Inps

WhatsApp
Telegram

“Percorsi abilitanti 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 04/08/2023”.  Hai tempo solo fino al 27 giugno 2024. Contatta Eurosofia