Insultava le studentesse chiamandole “cagne”: condannata una docente liceale

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Una ex professoressa di un liceo classico di Padova è stata condannata a cinque mesi, pena sospesa, per abuso dei mezzi di correzione.

L’Ansa riporta che i fatti risalgono all’anno scolastico 2013-2014: la docente avrebbe più volte rimproverato in modo molto cattivo le studentesse, insultandole anche in modo volgare con termini quali “cagne” o “marciume”, e mostrando loro il dito medio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione