Insufficiente in Italiano e Matematica, nove in Educazione Fisica. La pagella dello studente Piero Angela

WhatsApp
Telegram

Per tutti Piero Angela era il padre della cultura italiana contemporanea. Grazie alla sua straordinaria opera di divulgazione scientifica, oltre 40 libri scritti e 12 lauree honoris causa, Angela era un punto di riferimento degli italiani.

Così come segnala La Repubblica, emerge dagli archivi scolastici, un ritratto inedito di Piero Angela.

Al penultimo anno, quando frequentava la II B dell’istituto torinese – che tra gli altri ha avuto come studenti Cesare Pavese e Primo Levi – i suoi docenti dovettero andare a capo per elencare tutte le materie da riparare: “Italiano, latino, matematica, fisica, scienze”.

L’anno successivo, quello della maturità, lo chiuse con tre materie da riparare. Le recuperò, come altri 13 compagni su 29 della classe “fiacca e lenta”, come scrivevano i prof quell’anno, e prese la maturità nella sessione autunnale. Sulla pagella tutti sei e un nove: educazione fisica.  Il “cinque” più curioso riguardava un voto in condotta del primo trimestre dell’ultimo anno.

“Del resto, oggi come allora, non sempre la scuola riesce a cogliere in pieno la bravura dei ragazzi“, commenta l’attuale preside Franco Francavilla. Nonostante tutto, Piero Angela mantenne un legame con il liceo D’Azeglio.

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli