Inserimento in GaE di TFA e Pas: ingiusto che le sentenze non possano essere estese a tutti. Lettera

Di
Stampa

Io credo che i tanti patrioti che sono morti per l'unità d'Italia si gireranno nella tomba vedendo che oggi vogliamo l'Italia divisa in regioni anzi in province! Mi riferisco all'iscrizione nella Gae degli abilitati di Pordenone.

Io credo che i tanti patrioti che sono morti per l'unità d'Italia si gireranno nella tomba vedendo che oggi vogliamo l'Italia divisa in regioni anzi in province! Mi riferisco all'iscrizione nella Gae degli abilitati di Pordenone.

Io nell 'ormai lontano 1969 vinsi un concorso per impiegata di concetto che nel 1971 fu convertito in direttivo con relativo aumento di stipendio perché un nostro collega non so di quale regione aveva vinto un ricorso in quanto il concorso aveva avuto più prove delle previste. Bene tutti diventammo direttivi senza ulteriori ricorsi personali perché allora veramente la legge era uguale per tutti.

Oggi Renzi con la Scuola definita Buona (neanche fosse Dio che nella Genesi vedendo la cosa creata diceva di aver fatto una cosa buona) ammette che un giudice del lavoro di una provincia la pensi diversamente da un altro. Magari un giorno succederà che si trovino nella stessa scuola un collega di ruolo in quanto precedentemente iscritto in Gae vincitore di un ricorso avendo incontrato un giudice del lavoro che gli aveva dato ragione ed un altro collega che pur spendendo gli stessi soldi (sembra che ci sia un massa di persone che pensi solo a ridurre in povertà i precari a forza di far fare loro ricorsi) aveva incontrato un giudice del lavoro che la pensava diversamente e quindi è sempre precario.

Ipotizziamo che nessuno dei due avesse superato il concorso per quel malefico livello B dell'inglese preteso ad insegnanti di scuola media che niente hanno a vedere con l'inglese.

Ecco io mi domando ma un Presidente del Consiglio non dovrebbe sapere l'inglese almeno di livello B visto che deve parlare con i più grandi del mondo? A volte Renzi con il suo inglese alla buona come potrei sapere io fa ridere forse è meglio dire ….piangere

Il bello è che nel contratto di incarico per la supplenza viene usata la dizione "idoneo all'insegnamento" Ma se è idoneo perché non viene assunto a tempo indeterminato?

Grazie per aver letto lo sfogo di una mamma di una precaria abilitata che lavora nella scuola ormai da 9 anni

Carla Tosini

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur